Onde magnetiche da virus e batteri per sconfiggere i tumori

RICEVIAMO E CON PIACERE DIFFONDIAMO

MEDICINA

batteri

Onde magnetiche emesse da batteri e virus per distruggere i tumori: è questa la rivoluzionaria idea a cui sta lavorando il Nobel Luc Montagnier, intervenuto nel convegno su fondamenti e prospettive della Medicina elettromagnetica, organizzato dall’Istituto “Giuliano Preparata”

La ricerca

Si tratta di microonde che, dirette su colture cellulari di diverse forme di tumore, hanno mostrato la capacità di uccidere le cellule tumorali in un periodo compreso fra 5 e 10 giorni. “Abbiamo iniziato questo lavoro nel 2006 – ha detto il Nobel – e abbiamo scoperto per caso che alcuni microrganismi come virus e batteri in certe condizioni possono generare segnali elettromagnetici”. Sono onde elettromagnetiche di bassissima frequenza, ha spiegato, che si portano dietro informazione genetiche degli stessi batteri e virus che le emettono.

Per Montagnier “la sorpresa è stata vedere che queste cellule morenti sono state capaci di leggere il segnale genetico portato dalle onde”. Questo avviene solo in cellule di origine tumorale, sottolinea, non nelle cellule sane. Nel frattempo sono cominciati anche i primi test nei topi con tumore. “Abbiamo usato diverse linee di cellule tumorali (seno, glioblastoma etc) e tutte muoiono se esposte a queste segnali. Invece – ha aggiunto – le cellule normali non sono in alcun modo influenzate da questi segnali”. Probabilmente, ha osservato, la differente reazione di cellule sane e cellule malate è dovuta al loro differente metabolismo. Infatti quello che si vede è che le centraline elettriche delle cellule tumorali, chiamate mitocondri, si deteriorano quando le cellule sono esposte a questi deboli segnali elettromagnetici.

Popular Science, giugno 2016

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...